Rosita Ferrato - Rosita Ferrato

Rosita Ferrato

Laureata in Lingue e Letteratura straniera e Lettere Moderne, avvia la carriera professionale in RAI: prima all’Orchestra Sinfonica Nazionale, quindi in via Verdi per programmi televisivi d’informazione e intrattenimento quali Il Pianeta delle Meraviglie, il telegiornale scientifico TG Leonardo, Ambiente Italia.

Nelle vesti di giornalista professionista, ha collaborato – tra l’altro - con il settimanale Grazia di Mondadori  e con il  periodico italo-rumeno Noua Comunitate (di cui è stata caporedattrice); con l’agenzia di stampa nazionale Redattore sociale occupandosi, come corrispondente del Piemonte e della Valle d’Aosta, prevalentemente d’immigrazione e temi sociali; con le testate Eco, Nuova società, Turin. Oggi scrive per Babelmed, il sito delle culture mediterranee.

Nel 2009 pubblica “Le Piere. Madame e signorine di Torino” (Seneca Edizioni), spigliato e spietato ritratto della donna torinese elegante ma insipida, campionessa di bon-ton e  conformismo, la cui seconda edizione devolve parte dei diritti d’autore alla sezione femminile della Casa Circondariale di Torino.

Alle anti–Piere dedica “Le Divine. Manuale per amanti, seduttrici, cortigiane e avventuriere” (2010), seguito da “I Gagà, gli eterni immaturi” (Edizioni Il Punto), il cui bersaglio sono gli uomini eternamente immaturi: il volume, presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino 2012, completa la trilogia sui tipi umani osservati dall’autrice.

Dall’esperienza di viaggio nasce “Albania: sguardi di una reporter” (Edizioni Lexis), presentato nel 2011 al Salone Internazionale del Libro di Torino nello spazio Lingua Madre, e la mostra fotografica “Albania dopo il 2001”, in collaborazione con il fotografo Aldo Pavan.

A settembre dello stesso anno, per le Biblioteche Civiche di Torino propone - presso il Mausoleo della Bella Rosin - lo spettacolo “Storie di Piere e di dame”, tratto da alcuni suoi scritti editi e inediti, in collaborazione con Mario Brusa e il Viotti Ensemble, sestetto di musicisti dell’Orchestra Sinfonica della Rai.

Nel 2014 pubblica la guida “Albania. Un piccolo mondo antico tra Balcani e Mediterraneo” (Polaris Edizioni).

E’ fondatrice, presidente e “anima” del Caffè dei giornalisti.




top