ALBANIA AL CINEMA – Rosita Ferrato
Featured Image

ALBANIA AL CINEMA

L’undicesimo Piemonte Movie G Local Film Festival ha inaugurato venerdì 4 marzo la rassegna del Focus Albania alla presenza dell’Ambasciatore della Repubblica di Albania in Italia, Llesh Kola.
In un periodo particolarmente felice per il cinema di questo paese che sperimentò la settima arte prevalentemente come mezzo di propaganda e, dopo la fine dell’isolamento comunista nel 1990, come strumento secondario di comunicazione in una fase delicata e difficile dell’economia albanese, oggi nuove case cinematografiche e giovani registi stanno sempre più attirando l’attenzione di critica e pubblico internazionali.
La conoscenza reciproca specie tra paesi vicini aiuta l’integrazione, ha affermato l’Ambasciatore albanese, ed è supportata dallo scambio culturale: ben vengano manifestazioni di questo tenore atte a promuovere il dialogo e l’espressività artistica.
Il primo film Alive! (2009) ci ha offerto un’Albania divisa tra modernità e tradizione, ove la vita spensierata di uno studente a Tirana si riallaccia drammaticamente alla legge del Kanun, che vige ancora nelle zone montuose più isolate da dove proviene il protagonista che scoprirà di essere al centro di un’antica e impietosa faida familiare.

Nelle foto Rosita Ferrato assieme all’Ambasciatore Llesh Kola.

Sorry, the comment form is closed at this time.

top