Ecologia – Rosita Ferrato
Piccolo elenco amaro
Si chiama “Sevilla a su ritmo” ed è il nome del bike sharing di Siviglia. Una tesserina, la digitazione di un codice e via! Le biciclette sono rosse e gialle, come i colori di Spagna, e le postazioni, almeno per quanto ci è riuscito di capire, sono parecchie. Di sicuro è che le piste ciclabili della città sono estese, larghe e a due corsie. Prendono molto spazio ai parcheggi e alla strada e sono comode comode. E guai se un pedone si
top